ptarZH-CNenfrdeitjarues

Siemens firma un accordo con TI Safe nell'area della sicurezza informatica

Valuta questo oggetto
(1 Vote)
Venerdì, Agosto 28 2020 20: 43

La partnership si concentra sulle aree delle infrastrutture normative e critiche nel settore elettrico

linee elettriche

La multinazionale Siemens, che opera in diversi segmenti industriali, ha appena concluso una partnership strategica senza precedenti con la brasiliana TI Safe per fornire una soluzione completa di cybersecurity per il settore elettrico.

Paulo Antunes, Applications manager di Siemens, spiega che con questa associazione, l'azienda inizierà a offrire ai clienti un ambito di sicurezza informatica ancora più completo, tra cui: valutazione della sicurezza informatica con fornitura di diagnostica strategica; implementazione di progetti di cybersecurity riguardanti prodotti, persone e processi; mantenimento del servizio nel tempo attraverso il monitoraggio in Centro operativo di sicurezza (SOC). “La società brasiliana sta discutendo la necessità di un intervento normativo sulla sicurezza informatica per le infrastrutture energetiche critiche. Per questo motivo, è essenziale che abbiamo l'esperienza di TI Safe per aiutare i nostri clienti a soddisfare le richieste di adeguatezza che possono sorgere ”, spiega Antunes.

In partnership con Siemens, TI Safe offre il servizio di monitoraggio continuo delle minacce tramite ICS-SOC (Centro operativo di sicurezza) e fornisce un servizio specializzato ai clienti industriali ed elettrici. Secondo Marcelo Branquinho, questo è un portafoglio complementare. “Il braccio energetico di Siemens è stato dedicato allo sviluppo di applicazioni digitali per il settore (soluzioni per Internet of Energy - IoE) e noi di TI Safe siamo attualmente responsabili della sicurezza informatica delle reti operative delle società di distribuzione di energia elettrica che riforniscono 50 milioni di brasiliani, cioè abbiamo una profonda conoscenza dei rischi per il settore e sappiamo come contenere i tentativi di invasione ”.

Per Paulo Antunes è anche un'opportunità per aggiungere valore alla soluzione di Siemens nell'area della cybersecurity. “Mostriamo ai nostri clienti che un progetto di sicurezza informatica non ha inizio, metà e fine. È un argomento che richiede una manutenzione continua nel tempo. Con TI Safe, saremo in grado di migliorare la nostra proposta di valore per il mercato ”, conclude Antunes.

Lido 89 volte Ultima modifica il martedì, 01 settembre 2020 17: 58

Copyright © 2007-2020 - Sicurezza informatica sicura - Tutti i diritti riservati.