ptarZH-CNenfrdeitjarues

Accesso remoto sicuro agli impianti di automazione

Valuta questo oggetto
(0 voti)
Venerdì, 20 marzo 2020 20: 19

TI Safe ICS.SecureRemoteAccess protegge le funzioni prioritarie del funzionamento remoto di impianti industriali

Copertura della valle rossa
A causa della velocità di trasmissione del nuovo coronavirus, COVID 19, il mondo sta attraversando una crisi sanitaria senza precedenti. L'adozione di misure che mirano a contenere la diffusione del virus è cruciale. Per ridurre la probabilità di contagio della forza lavoro, si raccomanda alle aziende di adottare l'home office. Non solo le aree amministrative, ma anche parti del processo di produzione nelle industrie possono essere eseguite da remoto. In molti impianti industriali il il funzionamento di sistemi prioritari come la supervisione e il controllo, il supporto delle apparecchiature e i servizi di supporto hanno capacità di accesso remoto.

Per garantire l'affidabilità dell'accesso remoto negli impianti di automazione, il team TI Safe ICS-SOC ha sviluppato una soluzione basata sulla tecnologia Thales STA (Accesso sicuro Safenet). Secondo Marcelo Branquinho, CEO di TI Safe, l'installazione è rapida, può essere eseguita in remoto e implementata in modo trasparente. “TI Safe ICS.SecureRemoteAccess consente all'utente di disporre di un secondo fattore di autenticazione e garantisce la sicurezza della connessione", dettagli Branquinho.

La soluzione è gestita e monitorata 24x7 dal team TI Safe ICS-SOC ed è implementata senza la necessità di visitare lo stabilimento o il centro di controllo del cliente. TI Safe ICS.SecureRemoteAccess viene venduto in base al numero di utenti che effettueranno una connessione remota sicura, sempre in multipli di 10, con un minimo di 50 utenti. L'installazione può essere eseguita in un massimo di due giorni, inclusi i test e le integrazioni necessarie. A TI Safe sta offrendo un'offerta commerciale nel modello di prova e acquista a disposizione delle aziende interessate a dimostrare l'efficienza della soluzione. Il cliente avrà 30 giorni per testare gratuitamente.

Per saperne di più sull'offerta commerciale contatto

Lido 1513 volte Ultima modifica di lunedì 23 marzo 2020 15: 31

Copyright © 2007-2020 - Sicurezza informatica sicura - Tutti i diritti riservati.