ptarZH-CNenfrdeitjarues

3 Domande a Edgard Capdevielle, CEO di Nozomi Networks

Valuta questo oggetto
(0 voti)
Lunedi, February 04 2019 16: 23

L'esecutivo parla di soluzioni di sicurezza informatica e tendenze del settore

Dato che 2016 Edgard Capdevielle è in vantaggio Nozomi Networks. In collaborazione con TI Safe, la società avrà uno stand presso la Hannover Messe 2019, la più grande fiera della tecnologia industriale del mondo. In questa intervista, l'esecutivo parla delle sfide dell'azienda e afferma che l'apprendimento automatico è uno spartiacque per l'industria.

eddard capdevielle

Notizie TS: Il mese scorso, il Nozomi Networks ha ricevuto l'abilitazione globale Tecnologia Leadership Award nel 2019 di cyber sicurezza industriale da Frost & Sullivan per il suo impatto globale in questo settore. Questo riconoscimento non è solo dovuto al progresso tecnologico della società, ma anche la qualità dei servizi. Quali sono le sfide che l'azienda deve affrontare oggi?

CE: È chiaro che esiste un forte mercato della sicurezza informatica per ICS e che Nozomi Networks ha fatto un buon lavoro nel creare una forte leadership in questo settore. La nostra più grande sfida oggi è scalare rapidamente per soddisfare la crescente domanda globale delle nostre soluzioni di sicurezza informatica ICS. Negli ultimi sei mesi, abbiamo più che raddoppiato la nostra forza lavoro globale e aperto nuovi uffici in altri otto paesi in tutto il mondo. Questa è un'area in cui anche i nostri partner svolgono un ruolo chiave. TI Safe è un grande esempio. La nostra partnership con TI Safe ci consente di espandere la nostra presenza in Brasile e Portogallo con un partner leader nel mercato dei servizi di sicurezza delle infrastrutture critiche.

Notizie TS: SCADAguardian è una soluzione che sarà presentata alla fiera di Hannover. Potresti parlare di più dei differenziali di questa soluzione?

CE: Anni di esperienza multi-settore discernere la complessità delle reti di sistemi di controllo industriale, l'innovazione continua, la conoscenza nel campo dell'intelligenza artificiale e apprendimento automatico hanno fatto Nozomi Networks SCADAguardian il prodotto più completo, scalabile e maturo nella sua categoria. Giunto alla sua quinta generazione della tecnologia, Nozomi Networks continua a guidare il cyber-ICS del mercato della sicurezza. Le nostre principali differenze includono:

  1. Visibilità operativa superiore, che consente agli utenti di visualizzare con precisione le reti industriali e migliorare la resilienza con l'inventario delle risorse in tempo reale e il monitoraggio della rete.
  2. Il rilevamento delle minacce ICS più avanzato del settore, che consente agli utenti di gestire rapidamente le minacce e elaborare i rischi con una soluzione che mette in correlazione varie tecniche di rilevamento avanzate.
  3. Capacità di fornire supporto su scala globale, consentendo agli utenti di monitorare centralmente centinaia di installazioni con una soluzione collaudata per raggiungere i vari continenti e integrarsi con i sistemi IT / OT.

Le soluzioni collaudate Nozomi reti di sostegno centinaia di migliaia di dispositivi in ​​più strutture 1.000, compresa l'energia, la fabbricazione, l'estrazione, il trasporto, i servizi e le infrastrutture critiche.

Notizie TS: Nozomi utilizza già l'apprendimento automatico nelle sue soluzioni di sicurezza informatica. Qual è l'impatto complessivo di questa tecnologia sul settore?

CE: Quando si tratta di operare e proteggere le reti industriali di oggi, l'apprendimento automatico è uno spartiacque per l'industria. A titolo di esempio, l'apprendimento macchina è utilizzata in soluzioni Nozomi Networks per consentire agli operatori di costruire rapidamente completo inventario dei beni passivamente, con solo le informazioni che attraversa la rete industriale - qualcosa che in passato era invadente o troppo lento processo manuale che coinvolge umana in catalogazione. Quando si tratta di proteggere le reti OT, l'apprendimento automatico ha un ruolo chiave. La capacità di Nozomi Networks offre agli operatori la visualizzazione e la rilevazione delle minacce in vere e proprie recensioni temporali di bonifica vulnerabilità automatizzati e priorità. reti industriali supportano un processo molto fisico e intelligenza artificiale è un requisito fondamentale quando si tratta di mappare e modellare il processo e il rapporto di tutte le sue variabili per rilevare con precisione le anomalie e sue cause. L'apprendimento automatico consente agli operatori di visualizzare e proteggere le loro reti OT in modo rapido ed efficiente.

Lido 1744 volte Ultima modifica Mercoledì, Febbraio 13 2019 18: 19

Copyright © 2007-2018 - Sicurezza informatica sicura - Tutti i diritti riservati.